+39 069 480 58 90Richiedi un preventivo

Pulizia interna dell’automobile

L’igiene all’interno di un veicolo è un aspetto molto importante, perché ci permette di godere appieno dell’abitacolo e di non correre rischi in termini di salute. In generale, l’abitacolo di un veicolo è un luogo chiuso (a meno che non si tratti di un’auto decappottabile) e, poiché rimane tale per la maggior parte del tempo, si accumulano un gran numero di batteri e gas che non riescono a trovare una via d’uscita. Se gli interni di un’auto sono puliti e profumati, questo parlerà molto bene del suo proprietario, perché avrà un’immagine più fresca e curata. Se volete mantenere gli interni della vostra auto completamente puliti, parleremo di pulizia degli interni dell’auto, perché con queste semplici conoscenze non ci saranno più scuse per mantenere la vostra auto pulita.

Come pulire gli interni dell’auto?

L’interno di un’auto, che comprende sezioni che vanno dai tappetini, ai sedili, alle pareti interne, al cruscotto, agli schermi, alle pulsantiere e così via, il compito di pulire l’area può essere un po’ fastidioso, ma con i diversi prodotti e tecniche di pulizia di oggi, questo processo può essere eseguito rapidamente e facilmente.

Nella maggior parte dei casi, è sufficiente avere a portata di mano un fazzoletto di carta, uno spruzzino con acqua e una spazzola a setole morbide e il gioco è fatto; ma ci sono momenti in cui di solito ci sono macchie sui nostri sedili, graffi, polvere, cattivi odori, insetti, sporcizia, tra le altre cose, che portano alla necessità di utilizzare altri strumenti e prodotti, in modo da rendere il processo più veloce e più attento alle superfici da trattare.

Pulizia degli interni dell’auto

Quali prodotti si possono usare per pulire gli interni dell’auto?

Come abbiamo già detto, esistono diversi prodotti per scopi diversi che sono di grande aiuto nel compito di pulire gli interni della nostra auto, poiché la necessità di mantenere puliti gli interni del veicolo è qualcosa che tutti desiderano al giorno d’oggi. In generale, esistono sostanze saponose che hanno lo scopo principale di pulire le superfici, ma quando la superficie presenta una macchia difficile da rimuovere, sarà necessario utilizzare uno smacchiatore. In genere, però, i prodotti che troviamo sul mercato sono destinati ad azioni specifiche:

Aspirazione a mano.
Asciugamani in microfibra.
Spazzole.
Detergente per tappezzeria in tessuto.
Detergente per pelle.
Condizionatori.
Saponi secchi.
Lucidi.
Deodoranti.
Fragranze.
Sostanze disinfettanti e antisettiche.
Cere.
A colpo d’occhio, i prodotti sopra elencati sono i più diffusi e utili per la pulizia degli interni dell’auto, tuttavia spetta all’utente scegliere cosa utilizzare in base alle proprie esigenze.

Trattamento della pelle

La pelle dei rivestimenti interni della nostra auto è una finitura fondamentale che riesce a conferire stile e comfort all’abitacolo del nostro veicolo. La sua cura e il suo trattamento devono essere effettuati in modo corretto e con gli strumenti giusti, perché se non ce ne prendiamo cura a sufficienza, si deteriorerà rapidamente e anche l’eleganza e il comfort che offre alla nostra auto ne risentiranno. Sul mercato esistono diversi prodotti incentrati sulla pulizia e sul trattamento dei rivestimenti in pelle; di solito esistono un detergente e un idratante, ma anche entrambi nello stesso prodotto; a seconda delle condizioni della pelle della nostra auto, possiamo usare l’uno o l’altro, ad esempio, se la pelle è molto danneggiata, l’opzione migliore è quella di optare per il detergente e l’idratante separatamente per un uso e risultati migliori, ma se si tratta solo di una pulizia e un trattamento occasionali, il prodotto che ha entrambe le qualità (detergente e idratante) è un’opzione pratica ed efficace.

Tappezzeria

La tappezzeria interna di ogni veicolo è un pezzo fondamentale che riesce a garantire sia al conducente che ai passeggeri un ambiente migliore e un maggiore comfort nell’abitacolo; la sua pulizia è essenziale e importante, per questo in commercio possiamo trovare diversi prodotti e strumenti che ci aiuteranno a pulire efficacemente la tappezzeria del nostro veicolo. In generale, il modo più consigliato per pulire tutta la tappezzeria di un veicolo è l’utilizzo di un aspirapolvere, in quanto consente di rimuovere detriti di grandi dimensioni, come polvere e altro sporco, ma anche in caso di pulizia più profonda è possibile utilizzare acqua e sapone (a seconda del materiale della tappezzeria), oppure prodotti specifici per la pulizia della tappezzeria.

Tappetini per auto

I tappetini del nostro veicolo sono quelli che raccolgono tutta la sporcizia delle suole delle nostre scarpe, così come il resto dello sporco che si può generare in questa zona, quindi la loro pulizia è necessaria e di estrema importanza per mantenere l’abitacolo completamente pulito e piacevole. La pulizia dei tappetini è di solito molto più semplice rispetto al resto dei componenti che compongono l’interno del veicolo, in quanto può essere effettuata con l’aiuto di un aspirapolvere, colpendoli un po’ in modo da far uscire lo sporco incastrato; questi metodi sono di solito sufficienti in molte occasioni, ma per un risultato migliore e nel caso in cui si trovi dello sporco ostinato, la cosa migliore e più consigliabile è pulirli con acqua, una spazzola e un prodotto per la pulizia che non danneggi il materiale con cui sono realizzati.

Pulizia degli interni dell’auto

Cruscotto

Il cruscotto è uno dei componenti che generano maggiore impatto e presenza all’interno della nostra auto, oltre al cruscotto e al volante, è un elemento con cui interagiamo ogni volta che utilizziamo il nostro veicolo, per questo motivo è fondamentale pulirlo. Per pulire correttamente il cruscotto possiamo farlo con acqua e sapone, ma prima è consigliabile usare un panno asciutto o un aspirapolvere per rimuovere quanta più polvere possibile; è anche valido l’uso di un prodotto e di uno strumento di pulizia che ci aiuterà a svolgere questo lavoro in modo molto più efficace.

Console centrale

La console centrale è uno degli elementi del nostro veicolo con cui interagiamo di più ogni volta che guidiamo, la sua pulizia è essenziale e dovrebbe essere fatta di tanto in tanto per mantenerla in buone condizioni e aspetto, la sua pulizia non comporta uno sforzo o una difficoltà elevata, basta fare attenzione quando la si pulisce con un panno semiumido che può rimuovere lo sporco che si può trovare in questa zona.

Graffi e bruciature

L’uso costante dell’abitacolo del nostro veicolo può causare involontariamente graffi o bruciature, creando un’immagine un po’ trascurata o deteriorata dell’area. Esistono quindi diversi prodotti dedicati a risolvere questo fastidioso problema, disponibili in cere sintetiche, vernici e sigillanti, per cui si ricopre l’area da pulire con il prodotto, si applica il calore e attraverso di esso si segna l’area lasciandola in vista e come se non fosse mai successo nulla.

Prezzo della pulizia degli interni dell’auto

Per molti utenti l’opzione migliore è quella di pulire da soli gli interni dell’auto, in modo da prestare la giusta attenzione a ciò che si vuole pulire e farlo con la stessa cura con cui si vuole trattare l’auto. D’altra parte, c’è anche un gran numero di persone che per motivi di tempo o di inesperienza decide di portare l’auto all’autolavaggio e di liberarsi dalla preoccupazione di farlo da sé, oltre che di dover acquistare i prodotti necessari.

Quando decidiamo di far lavare o pulire la nostra auto, è un servizio che può avere costi diversi, in quanto dipende dal luogo in cui viene effettuato e dalla personalizzazione del servizio, cioè dal livello di sporco e dalle dimensioni del veicolo, tuttavia possiamo dire che in linea di massima questo servizio ha un prezzo di almeno 15 e 60 €, per una pulizia di base.

Otros datos de interés

Más datos relevantes

    Más información

    TOTAL RENTING NEI MEDIA

    Varesenews
    Giornalemotori
    Sicurauto
    Corsedimoto
    VehicleCuE
    Marca Motor