910 054 050Richiedi un preventivo

Scheda tecnica dell’auto

Cos’è la scheda tecnica dell’auto?

È un certificato obbligatorio che identifica sia il proprietario dell’auto che il veicolo. Contiene tutte le descrizioni tecniche dell’auto, l’anno di produzione e tutte le modifiche subite dal veicolo.

Questa carta certifica che l’auto è omologata per circolare sulle strade, sia il proprietario che il veicolo in questione. È il documento obbligatorio più importante per le automobili.

Informazioni fornite dalla scheda tecnica dell’auto

La scheda tecnica dell’auto fornisce tutte le informazioni sull’auto e sul proprietario. In questa scheda tecnica troverete:

Altri dati che compaiono su questo foglio:

Dove e quando si ottiene la scheda tecnica dell’auto?

La scheda tecnica dell’auto viene consegnata al momento dell’acquisto o del leasing e in occasione di eventuali riparazioni.

In caso di smarrimento, furto o danneggiamento, è possibile chiamare l’ITV per richiedere un duplicato. Grazie al registro tecnico elettronico, tutti i vostri dati sono registrati nel cloud della DGT. Basta andare nella sezione «midgt», aggiungere i propri dati e, una volta entrati, cliccare sul proprio veicolo e poi sulla scheda tecnica. Una volta completati tutti i passaggi, sarà possibile controllare la scheda tecnica. Inoltre, in questa sezione è presente anche la carta di circolazione del veicolo.

Grazie a «midgt», oltre a controllare i dati tecnici e la carta di circolazione, potrete scaricarli in PDF sul vostro telefono per averli sempre a portata di mano.

Bisogna fare attenzione perché se si va a fare la revisione tecnica del veicolo (ITV) e non si ha la scheda tecnica si può essere multati fino a 10 euro e, se si ha una ITV scaduta, la multa può arrivare a 200 euro. Grazie all’app DGT, potrete avere sempre a portata di mano il vostro libretto tecnico e la vostra patente di guida ed eviterete multe e molte sorprese.

DOMANDE FREQUENTI

Come posso conoscere l’equipaggiamento della mia auto?

Il numero VIN dell’auto è il suo numero di serie. Il numero di telaio a 17 cifre indica la marca, il modello, l’anno, il produttore e le informazioni sul motore. Per trovare il numero di telaio, guardate nel finestrino del lato guida o sul telaio della portiera. Dovrebbe essere presente un adesivo sulla portiera o inciso sul lato inferiore del cruscotto.

Quali informazioni si possono ricavare da un numero di telaio?

I numeri di telaio possono indicare le caratteristiche di un’auto, le sue specifiche e il produttore. Può essere utilizzato anche per tenere traccia dei richiami di sicurezza, della cronologia delle immatricolazioni, dei pignoramenti, dei sinistri, dei furti e delle coperture assicurative. È possibile trovare il VIN in un paio di posti diversi.

Come posso sapere quali sono gli optional di cui è dotata la mia auto?

Il numero di telaio può indicare quali opzioni ha il veicolo e dove è stato prodotto. Il numero di telaio a 17 cifre sul lato del conducente vi fornirà la storia dell’acquisto e dell’assistenza del veicolo. Per saperne di più, è possibile chiamare un concessionario con il numero di telaio, fare un rapporto online o chiamare il produttore.

Come posso sapere di cosa è dotato un veicolo?

Contattare la casa automobilistica o il concessionario locale e fornire al personale il numero di telaio. Inserendo il numero di telaio nel loro database, saranno in grado di fornire un elenco delle caratteristiche e degli optional di cui è dotata l’auto.

Come posso trovare informazioni sulla mia auto?

– AutoCheck.com. – Carfax.com. – Vinaudit.com.

Cosa può fare un truffatore con il mio VIN?

I ladri utilizzano i numeri di identificazione dei veicoli rubati (VIN), ad esempio, in diversi modi: per immatricolare i veicoli rubati, per richiedere risarcimenti assicurativi per i veicoli danneggiati e persino per creare duplicati delle chiavi della vostra auto.

TOTAL RENTING NEI MEDIA.

Varesenews
Giornalemotori
Sicurauto
Corsedimoto
VehicleCuE
Marca motor